La Domenica Ambrosiana

L'audace Liturgia di quest'oggi ci fa trascendere le nubi con Gesù, per contemplare le meraviglie del suo ingresso in Cielo. Accolto dagli Angeli, attoniti e gioiosi (Off.), il nostro grande Salvatore si presenta al Divin Padre e dà principio al sempiterno Sacrificio della Sua Mediazione Universale. «Allora il Signore Gesù, alzati gli occhi al...

Oggi sulla Chiesa, come un'immensa cupola, si apre il Paradiso: è il trionfo di Gesù in terra e in cielo. L' Ascensione, infatti, ha due aspetti: uno terrestre, e l'altro celeste. È fine ed è principio. Chiude quaggiù la Redenzione e l'apre lassù. Da temporanea essa ormai diviene eterna, con frutti incalcolabili. Oggi, perciò, la Liturgia è tutta...

Oggi è il giorno di una grande promessa, per cui ci è dato conoscere l'Anima profonda della Chiesa. Gesù, infatti, promette alla Chiesa lo Spirito suo (Ingr., Lez., Salm., Ep., Vang.). La Redenzione, così, è perfetta: e la Chiesa diviene davvero simile e degna del suo Sposo Divino, Gesù. Il quale, come alla Vigilia della sua Passione, ha lasciato...

Come la Chiesa è atrio al Paradiso, così il mondo è atrio all'inferno. Perciò, la terra, al presente, è la Babilonia, ove due stirpi, dagli opposti destini, debbono alquanto convivere. Nostalgia di patria e persecuzione dei nemici fanno ben triste questa valle d'esilio (Ingr., Lez., Salm., Ep, Vang., Postevang., Off.). La Liturgia con accento di...

La meravigliosa Liturgia che Domenica scorsa ci descrisse, in San Pietro e negli Apostoli, i granitici fondamenti della Chiesa; oggi ci parla, in San Paolo e in tutti i convertiti, delle sue grandi conquiste. In sé stessa la Chiesa è perfetta; ma i suoi "eletti" sono ovunque dispersi, nello spazio e nel tempo. Paolo è strumento e figura di...

L' Anno Liturgico è la biografia di Gesù e della Chiesa. Gesù, infatti, è venuto per la Chiesa; e la Chiesa fa creata per Gesù. L'una rivive nell'altra e hanno in comune date e vicende di vita. Dopo un avvento di preparazione e d'attesa, nascono entrambi nel dì di Natale. L'Epifania vede le loro nozze smaglianti ed il rigoglioso fiorire....

In un attimo di mistero e di miracolo, Cristo trapassa da morte a vita. (Ingr.). In cielo e in terra si apre un giorno nuovo. (Lez., Salmello). La Liturgia è tutta pervasa da questo sentimento di profonda novità. Finora, essa ebbe un andamento, per così dire, orizzontale, avendo pellegrinato con Gesù sopra la terra. D'or innanzi, tale andamento...

GIOVEDÌ SANTO

14.04.2022

Catechesi: Daniele 13, 1-64 ---- Sapienza 2, 12-25; 3, 1-8

Questa Domenica è un grave e solenne ingresso nel regno di Passione. La «settimana santa» oggi si apre come un grande anfiteatro, gremito dalla Chiesa. Inalberato il vessillo della Morte di Croce (Ingr.), ecco s'avanza il doloroso corteo. Vi è l'Agnello di Dio (Lez.); vi sono i suoi nemici e, fra essi è nascosto un traditore. (Salmello, Cant.,...

Oggi la Quaresima, come una gran Vigilia, giunge alla soglia della Redenzione. è una Domenica di preludio ai grandi misteri dell'imminente "Settimana di Passione". Gesù perviene all'estrema barriera del mondo di peccato. Di fronte a lui, che dev'essere il Supremo Salvatore, si eleva, tremendo e minaccioso, il mistero della morte. è l'abisso più...